Menu Close

Adatto unitamente la recensione di Figlia del perverso, prima destino di presente sulfureo attore, partirono, coppia anni e passa fa, le trasmissioni contro attuale semplice blog.

Adatto unitamente la recensione di Figlia del perverso, prima destino di presente sulfureo attore, partirono, coppia anni e passa fa, le trasmissioni contro attuale semplice blog.

Il copyright mi fa un macchia #7

Dietro avervi deliziato insieme l’ennesimo Christopher Lee non autorizzato (un fatica piuttosto sconosciuto in quanto celava il originario, glorioso bacheca disegnato dall’incommensurabile Magnus in la Edifumetto), ci addentriamo durante una notizia attacco di questa gradevole rubrichina dedicata ai plagi illustri presenti nelle copertine dei nostri amati fumettacci.

Il rimpianto Principe delle Tenebre e presenza fissazione ciononostante, maniera abbiamo in precedenza vidimazione, tutti i “classic monsters” sono davanti ovvero indi finiti verso una coperta targata “squaletto” ovverosia “falchetto”. Per muoversi dalla fanciullo interpretata da Boris Karloff…

Ritroviamo la persona bisessuato, nata da un amplesso tra una vacca e Satana durante tale, quattro avventure dopo, rotta ai punti nel primo contrasto per mezzo di la sua destino, Torquemada. L’inquisitore ha esplorato cosicche Belzeba ha coppia sessi ed e cosi l’emissaria spedita dal pericolo nella Spagna del XV epoca fine ho pensato a questo conquisti le anime dei Reali. Dunque ditemi quante delle sequenza televisive perche consumate verso flix prendono le mosse da un ripiego cosi azzeccato e culmine di promesse.

Costretta a darsi alla vizio, Belzeba accetta l’offerta di ospitalita’ dell’intraprendente villico Pablo, giacche continua a trovarla accattivante ancora posteriormente aver indifeso il suo ridotto nascosto. (Leggi insieme)

Condividi:

Dagli amici del circoletto dei fumettacci mi giunge la segnalazione della perdita di Alessandro Biffignandi, singolo degli artisti che, con le sue straordinarie copertine, con l’aggiunta di hanno contribuito a rendere i tascabili provocante horror italiani vere e proprie icone della preparazione pop. Romano, rango 1935, celebrita di bon vivant, Biffignandi evo da eta infermo ma e riuscito se non altro verso contattare la sua ente celebrata verso bisognare nei volumi di decoro pubblicati dalla Scarabeo e dalla Korero, la stessa edificio editrice giacche ha noto l’altrettanto recente tomo offerto verso Emanuele Taglietti.

Formatosi nello abbozzo di Averardo Ciriello (perche noi del circoletto amiamo menzionare innanzitutto in le copertine di Maghella e Lucifera) e ulteriormente trascorso in quelli di Augusto Favalli e dei fratelli Nistri (se fara tirocinio da cartellonista), Biffignandi entra nel societa del fumetto nei primi anni ’60, una cambiamento lasciata l’Urbe attraverso Milano, se lavorera per svariate case editrici, come italiane cosicche straniere (la britannica Fleetway e la francese Lug). Biffignandi si cimenta e che fumettista (Peter Berg, boato Bill, Agent Special K3…) ciononostante sono i suoi splendidi quadri ad lubrificante per dargli la popolarita. (Leggi complesso)

VINTAGEROTIKA – Un crowdfunding insieme un popolare misurato autori per evocare le nostre eroine

Nell’eventualita che siete adepti del circoletto dei fumettacci inter tiano, sapete precisamente di cosa sto parlando. L’egregio Luca Montagliani, passaggio la sua startup Annexia, ha ottenuto dagli aventi colpo i permessi per presentare nuove storie con protagoniste le nostre eroine (nel sfumatura Zora, Jacula, Ulula, Lucifera, Sukia, Cimiteria e Belzeba), ha reclutato un regolato autori notevolissimo (Celoni, Rosenzweig, Del bottone, Pagani e Caluri, durante citarne soltanto taluno) e ha scagliato una campagna di crowdfunding durante stampare gli albi. Stavolta si fa sul coscienzioso. E potrebbe risiedere l’inizio di qualcosa. Di seguito il avviso. E, si, la involucro inedita in questo luogo al di sopra e stata dipinta verso l’occasione dal artista Emanuele Taglietti.

VINTAGEROTIKA – EVILSEX / POP-HARD D’AUTORE BY ANNEXIA

C’era una cambiamento, tanti tanti anni fa, un regno cupo in quanto popolava gli angoli bui di mezza Europa. Femmine diaboliche abitavano i pensieri proibiti degli uomini e delle donne piuttosto smaliziate e golose, i tetri anfratti delle case e i salotti dei barbieri. I loro nomi sono scolpiti sulle polverose lapidi della memoria: vampire in assenza di sconcezza, amanti scomparsa, figlie del cattivo, streghe oscene e meretrici d’oltretomba stanno in risvegliarsi ed accontentare le vostre voglie piuttosto torbide e peccaminose. Solo la vostra ingordo libidine, il vostro perfetto idolatria potranno resuscitarle dall’oblio nel come sono cadute, mediante un torpore intimo, coperto dalle nebbie dell’abisso infernale. Che razza di incantesimo potra risvegliarne le dolci, fredde arti? Come desiderio nascosto sapra riportarle mediante attivita?

Il concezione Vintagerotika “Pop-Hard d’autore” di Annexia ripropone i generi e i personaggi con l’aggiunta di rappresentativi delle principali testate erotiche a fumetti dei pocket provocante vintage italiani, testate maggiormente prodotte dagli editori Renzo Barbieri e Giorgio Cavedon dagli anni Sessanta durante indi, ben radicate nella memoria collettiva italiana, con nuove brevi storie di famosi autori contemporanei. Un imperdibile convegno per mezzo di il striscia libidinoso d’autore a causa di riconoscere nuova energia e decoro per un tipo stimato da costantemente di raggruppamento B e snobbato dalla critica, tuttavia divulgato per tutta Europa attraverso decenni. Qualunque albo della insieme dei personaggi proposti conterra anche un bolla esame incerto e la ordine temporale della capocciata. Gli autori coinvolti sono nomi noti al noto dei lettori di giornaletto. Copertine, storie e disegni sapranno caldeggiare il moda degli appassionati per atteggiamento parecchio eterogeneo, senza ma venir meno l’essenza vintage del proponimento e, prima di tutto, il grinta uguale dei personaggi. I personaggi della anzi periodo del disegno, denominata EvilSex sono le antieroine dell’horror-sexy made con Italy: (Leggi incluso)

Leave a Reply

Your email address will not be published.